Recensione – Aurora Rising. Aurora cycle. Vol. 1

9788804724681_0_221_0_75

Trama. ANNO 2380: ai cadetti dell’ultimo anno dell’Accademia Aurora sta per essere affidata la prima vera missione. Tyler Jones sa che, proprio perché è il migliore del suo anno, potrà reclutare la squadra dei suoi sogni. Peccato che, a causa del suo comportamento sconsiderato, come punizione gli vengano assegnati d’ufficio i cadetti scartati da tutti gli altri capisquadra, quelli con cui nessuno vorrebbe mai lavorare. Proprio lui, l’allievo più talentuoso dell’Accademia sarà al comando di una vera e propria banda di disperati:

• una diplomatica, cintura nera di sarcasmo
• una scienziata sociopatica con la tendenza a sparare ai suoi compagni
• uno smanettone geniale e dall’ironia pungente
• un guerriero alieno con seri problemi di gestione della rabbia
• una pilota abilissima con un leggerissimo debole per Tyler.
Ma non è nemmeno questo il suo problema principale. Infatti, solo dopo aver risvegliato da un sonno lungo duecento anni la misteriosa Aurora Jie-Lin O’Malley, Ty scopre che proprio lei potrebbe innescare una guerra rimasta a lungo sopita e che, ironicamente, proprio la sua squadra di disperati potrebbe essere l’ultima speranza di salvezza per l’intera galassia. Comunque: NIENTE PANICO!

✿ஜீ۞ஜீ✿•.¸¸.•*`*•.•ஜீ☼۞۞☼ஜீ•.•*`*•.¸¸.•✿ஜீ۞ஜீ✿

Aurora-rising-fan-art

La squadra 32, gli scartati della Legione Aurora, è formata da: Tyler, il comandante, il “Ragazzo d’oro“, da Scarlett,  la sua gemella, “la Diplomatica“, da Catl’Asso“, che ostinatamente cerca di convincersi che il suo legame con Tyler sia solo amicizia, Zila, la Mente, che non riesce a esprimere i suoi pensieri nella maniera corretta, Fin, l’alieno betraskano con la pelle bianchissima e grandi occhi neri, lo Smanettone, da Kal, l’alieno syldrathi con le sue trecce argentee perfette, orecchie a punta  e avvolto dal mistero, soprannominato “Legolas” e infine c’è Aurora, la terrestre ritrovata da Tyler su una nave perduta da 200 anni, “la Ragazza fuori dal tempo“.

Una squadra di rifiutati, che apparentemente sono stati incaricati di una missione semplice, forse anche poco gratificante ma che si rivelerà invece estremamente importante e pericolosa.

Il timore che si ripresentasse una storia simile, con protagonisti simili alla serie di Illuminae File era alto, per fortuna la storia, dopo i primi capitoli,  ha preso la sua strada e l’ho trovata avvincente. Mi ha strappato diverse risate rendendo la lettura più leggera.

Sia il World Building che i personaggi sono ben caratterizzati, con le loro singole personalità e particolarità. Ho amato che la storia fosse ambientata in vari scenari dello spazio, ci sguazzo in questi ambienti 😍.

I colpi di scena non mancano, e io non li ho trovati così scontati, anzi hanno portato alla lettura quella vivacità essenziale per questa storia.

I miei preferiti sono sicuramente Fin e Cat, mi hanno fatto morire con il loro sarcasmo, quello di Cat più tagliante e quello di Fin volto a smorzare le situazioni tese.

Mi ha ricordato in modo positivo i Guardiani della galassia: un gruppo di personaggi differenti, male assortiti ma che riescono a trovare il modo di cooperare per un unico scopo, con la stessa ironia e momenti di emozione; anche il legame fra alcuni personaggi  mi ha appassionato e commosso.

7d744869ef2fd1f5678e24feafea771d

Se devo trovare una nota negativa, per me, è stata l’aver costruito nuovamente una storia con protagonisti dei ragazzi davvero molto giovani,  per la trama li avrei preferiti più maturi.

In attesa che esca la traduzione italiana del secondo capitolo, Aurora Burning, lo potete trovare in lingua inglese, uscito quest’anno.

Aurora Rising diventerà anche una serie tv prodotta da MGM TELEVISION, in cui Kaufman e Kristoff faranno da consulenti alla produzione.

Voi cosa ne pensate di questa nuova serie della mente di Kaufman e Kristoff? Avete letto anche Illuminae File?

The Heart Is a Book ⭐

Pubblicato da theheartisabook1

Cosa significa per me leggere? Leggere è una porta su nuovi mondi, aiuta ad aprire la mia mente e trasportarmi in luoghi dove, forse, non andrò mai, che non ho mai pensato di esplorare e che non esistono. Significa accrescere la mia cultura, leggendo i punti di vista degli scrittori e scoprirne di nuovi. La lettura porta emozioni di gioia, felicità, tristezza, amarezza , riso e pianto. Questo è ciò che rende speciale la mia lettura.

One thought on “Recensione – Aurora Rising. Aurora cycle. Vol. 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

A.&V.travel

Viaggiando per il mondo

H!stoire

Storia e Memoria

MICALIEN

music and journeys | la mia finestra sul mondo

Una sognatrice fallita.

...E anche oggi riproviamoci!

VGS LIBRI BLOG

Il dietro le quinte della nostra casa editrice

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

THE SECRET BOOKREADER

Il Blog del Lettore Segreto

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Terracqueo

MultaPaucis

DomenickStyle

Love and My World

The Page After

Tutti i libri e i migliori fumetti pubblicati ogni giorno, recensioni settimanali e qualche curiosità.

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: