Recensione: Fiore di Neve e il Ventaglio Segreto

“Ci dava una voce. Il nu shu ci permetteva di avvicinarci l’una all’altra nonostante i piedi fasciati; metteva le ali ai nostri pensieri perché si librassero sopra la campagna e superassero le distanze… Gli uomini intorno a noi non si aspettavano che avessimo qualcosa di importante da dire. Non si aspettavano che provassimo emozioni o sapessimo formulare idee creative…”

Il “Nushu” ovvero la lingua delle donne nella Cina imperiale - Quarta  Parete Roma

Questo è il nu shu.  Messaggi in codice, la scrittura segreta delle donne, che avviene tramite un ventaglio o fazzoletti.

Fiore di Neve e Il Ventaglio Segreto di Lisa See ci racconta proprio questo:

Fiore di neve e il ventaglio segreto - Lisa See - copertina

Trama. Ottuagenaria e tormentata dai rimorsi, Giglio Bianco ripensa al proprio passato e a Fiore di Neve, l’amica scomparsa da molti anni che ha avuto un ruolo cruciale nella sua esistenza. Poiché le rimane solo il dono del tempo, vuole onorarlo raccontando la storia della sua lao-tong – la compagna di parole segrete – e del tragico equivoco che ha amaramente segnato un legame lungo una vita. Ha inizio così una vicenda di intensa drammaticità ambientata nella Cina del XIX secolo, quando mogli e figlie ancora avevano i piedi bendati e vivevano in uno stato di isolamento pressoché totale. Allora le donne di una remota contea dello Hunan ricorrevano a un codice segreto per comunicare tra loro. Si scambiavano lettere tracciate a pennello sui ventagli o messaggi ricamati sui fazzoletti, e inventavano racconti, sfuggendo così alla propria reclusione per condividere speranze, sogni e conquiste. Un viaggio a ritroso verso un periodo della storia cinese commovente e doloroso insieme, che all’attenzione ai particolari storici e di costume fonde capacità evocativa.

Editore: TEA \ Pagine: 335 \ Cartaceo: 12€ \ Ebook: 6.99€ 

❣❣❣❣❣

Le protagoniste sono Fiore di Neve e Giglio Bianco.: da piccole entrambe diventano laotong, cioè molto più che sorelle, sono le loro vecchie se stesse e si giurano di essere l’una vicino all’altra sino alla fine. Ciò che rende unico questo romanzo è il racconto di un’amicizia. Amicizia che viene guastata da una incomprensione che porterà Giglio Bianco ad anni di rimorso.

Il ventaglio segreto di Wayne Wang: la recensione | Per un pugno di film

E’ proprio questo personaggio che ha creato in me pensieri contrastanti. Se nei suoi primi anni trovavo Giglio Bianco accorta, sensibile e premurosa nei confronti della sua laotong, nel corso del tempo però ho iniziato a provare un po’ di antipatia verso di lei, con i suoi modi di fare ambiziosi, sotto alcuni aspetti anche un po’ egoistici e insensibili.

Fiore di neve da adulta diventa l’opposto di ciò che è stata da bambina. Dopo il matrimonio combinato con un macellaio, un mestiere che per  i cinesi è ritenuto impuro, il suo carattere cambia ritrovandosi malinconica e senza vitalità. Oltre al matrimonio, la perdita costante dei figli, una suocera vessante e il marito che risulta violento, la cambiano frantumando le sue fragilità.  Il lettore vive queste esperienze in maniera vivida e si sente sempre più vicino a lei. 

Ogni capitolo porta il titolo di ogni diverso periodo che Giglio Bianco vive, raccontando così un mondo oggi conosciuto da pochi.

Prima di leggere questo romanzo non avevo mai sentito parlare della pratica del fasciare i piedi, chiamata Loto d’oro o Giglio d’oro.

Pratica imposta alle figlie dai 3 ai 4 anni con lo scopo di modificare la pianta del piede, di fatti il il quest’ultimo viene tenuto costantemente bendato in maniera tale che non cresca mai. Nemmeno di notte può essere sbendato, in questo modo il piede delle piccole bambine non cresce oltre ai 8\9 centimetri. Questo fattore rende una giovane una potenziale sposa per un buon matrimonio combinato.

Questa pratica risulta ovviamente molto dolorosa, perché alluce e dita dei piedi vengono costantemente tenuti piegati verso l’interno, ed inoltre viene rotto prima di iniziare la procedura.  Ne risulta forti dolori e problemi nel camminare, ma proprio quella andatura zoppicante è considerata dagli uomini estremamente sensuale.

Piedi-fasciati-scarpette-Cina

Le madri che lasciano le proprie figlie liberare i piedi ogni tanto, e in conseguenza cresca, sono considerate delle deboli, che non hanno a cuore il futuro delle giovani bambine, ma in realtà più il proprio.

Anche se oggi la pratica di fasciare i piedi è stata abolita, esistono ancora delle zone dove viene praticata.

Il ventaglio segreto | Film | Recensione | Ondacinema

Consiglio la lettura di questo libro che, non solo apre una visione su un mondo poco conosciuto, ma anche su la bassa considerazione che le donne nella Cina del XIX secolo ricevevano e ciò che dovevano subire per essere delle buone mogli.

La scrittura di Lisa See è accurata, avvincente e non risulta mai pesante. Vi ritroverete a vivere i sentimenti di Fiore di neve e il rimorso di Giglio Bianco.

E voi che ne pensate? Avete mai letto il libro?

Consiglio anche la visione del film tratto dal romanzo,”Il Ventaglio Segreto”, uscito nel 2011 e diretto da Wayne Wang con la partecipazione anche di Hugh Jackman.

The Heart Is A Book❤📚

— In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei ( per voi non cambia nulla sul prezzo Acquistando dal link, guadagnerò una piccola percentuale sulla spesa) —
L’articolo è presente anche sul blog: Il profumo dei libri, con cui collaboravo precedentemente.

Pubblicato da theheartisabook1

Cosa significa per me leggere? Leggere è una porta su nuovi mondi, aiuta ad aprire la mia mente e trasportarmi in luoghi dove, forse, non andrò mai, che non ho mai pensato di esplorare e che non esistono. Significa accrescere la mia cultura, leggendo i punti di vista degli scrittori e scoprirne di nuovi. La lettura porta emozioni di gioia, felicità, tristezza, amarezza , riso e pianto. Questo è ciò che rende speciale la mia lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

A.&V.travel

Viaggiando per il mondo

H!stoire

Storia e Memoria

MICALIEN

music and journeys | la mia finestra sul mondo

Una sognatrice fallita.

...E anche oggi riproviamoci!

VGS LIBRI BLOG

Il dietro le quinte della nostra casa editrice

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

THE SECRET BOOKREADER

Il Blog del Lettore Segreto

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Terracqueo

MultaPaucis

DomenickStyle

Love and My World

The Page After

Tutti i libri e i migliori fumetti pubblicati ogni giorno, recensioni settimanali e qualche curiosità.

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Gioia per i libri

Recensioni - Poesie - Aforismi

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: